Concorso straordinario per docenti di scuola secondaria a ottobre

Vinkmag ad

Il concorso straordinario per docenti di scuola secondaria sarà svolto a ottobre. Questa è l’indicazione del Ministero dell’Istruzione che anche in tempi recenti, per voce del ministro Lucia Azzolina, ha ribadito il periodo di svolgimento della prova concorsuale nel primo mese pieno di autunno. Allo stato attuale delle cose non si conoscono le date precise, ma dal 21 al 24 settembre è in agenda una ricognizione delle possibili sedi concorsuali per verificare la loro piena funzionalità. In queste ore, tuttavia, si sta levando la voce contraria del senatore Mario Pittoni che chiede il rinvio della prova e un’immediata stabilizzazione per titoli e stato di servizio.

Chi può partecipare al Concorso straordinario per docenti di scuola secondaria

Il prossimo concorso straordinario per insegnanti di scuola secondaria è riservato ai precari che possono vantare nel loro curriculum 36 mesi di servizio svolti nelle scuole italiane dall’anno scolastico 2008/2009 al 2019/2020. I posti disponibili sono 32.000.

Riguardo alle prove, per i posti comuni il test d’esame consiste di 5 quesiti a risposta aperta e da un quesito, redatto in lingua inglese e seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta; per i posti di sostegno, la prova consiste di 5 quesiti a risposta aperta e un quesito in lingua inglese seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta.

Sia per i posti comuni che di sostegno il quesito in inglese è necessario per analizzare la capacità di comprensione testuale al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue. Per quanto concerne i punteggi, i 5 quesiti specifici sull’insegnamento hanno un valore di 15 punti mentre il quesito di lingua straniera ha un valore di 5 punti.

La procedura concorsuale ha una durata massima di 150 minuti e per superare la prova è necessario ottenere un punteggio totale non minore di 56/80. Per valutare le prove scritte, le commissioni di esame si serviranno di apposite griglie di valutazione.

Cosa studiare per partecipare al Concorso straordinario per docenti di scuola secondaria a ottobre è indicato nell’Allegato C al Decreto n.510 del 23/04/2020.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Lezioni universitarie in presenza da lunedì 21 settembre

Read Next

Inizio dell’anno scolastico: dove la scuola inizia tra il 24 settembre e l’1 ottobre

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular