Sciopero Scuola il 24 e 25 settembre di docenti, dirigenti e Ata

Vinkmag ad

Sciopero Scuola il 24 e 25 settembre di docenti, dirigenti scolastici e personale Ata indetto dalle sigle sindacali USB P-I Scuola, UNICOBAS Scuola e Università, Cobas Scuola Sardegna e Cub scuola Università e Ricerca. Alla base dell’agitazione ci sono ragioni quali la gestione del rientro a scuola, i problemi logistici, l’erronea compilazione delle GPS e la difficoltà nel reperire nuovi supplenti. A una settimana dall’inizio scolastico, in effetti, in molti istituti mancano così tanti insegnanti che alcuni sono addirittura costretti a chiudere, mentre in alcuni comuni italiani è stato addirittura deciso di iniziare la scuola il 1° ottobre.

Il prossimo sciopero scuola del 24 e 25 settembre

I sindacati USB P-I Scuola, UNICOBAS Scuola e Università, Cobas Scuola Sardegna e Cub scuola UR hanno indetto i seguenti scioperi:

  • USB P.I. Sciopero nazionale per tutta la giornata di giovedì 24 e venerdì 25 settembre di tutto il personale Dirigente, Docente, Ata ed Educativo a tempo determinato e indeterminato, delle scuole italiane e all’estero;
  • UNICOBAS Scuola e Università. Sciopero nazionale per tutta la giornata di giovedì 24 e venerdì 25 settembre di tutto il personale Docente ed Ata, a tempo determinato e indeterminato, delle Scuole, degli istituti di Ricerca e delle Università italiane e all’estero;
  • COBAS Scuola Sardegna. Sciopero nazionale per tutta la giornata di giovedì 24 e venerdì 25 settembre di tutto il personale Dirigente, Docente, Ata ed Educativo scolastico;
  • CUB Scuola Università e Ricerca. Sciopero nazionale per tutta la giornata di venerdì 25 settembre di tutto il personale Dirigente, Docente, Ata ed Educativo della scuola”.

Leggi la Nota 12261 del 9 settembre 2020.

Avatar

Luca Parigi

Read Previous

Inizio dell’anno scolastico: dove la scuola inizia tra il 24 settembre e l’1 ottobre

Read Next

Supplenze brevi, chiarimenti sull’ordinanza ministeriale del 10 luglio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular