Concorso Straordinario Secondaria: regole per docenti disabili e con 104

Vinkmag ad

Quali sono le regole per la partecipazione al concorso straordinario secondaria per i docenti disabili e con 104? Gli insegnanti che fruiscono della legge 104/92, almeno 10 giorni prima che inizi la prova scritta, devono inoltrare l’eventuale richiesta per l’ausilio necessario alla propria disabilità allegando la relativa certificazione sanitaria. I docenti disabili possono anche richiedere di poter fruire di eventuali tempi aggiuntivi .

Cosa stabilisce il bando del Concorso Straordinario Secondaria per i disabili

Riguardo ai docenti con disabilità il bando del 23 aprile 2020, all’articolo 3, indica che i candidati disabili devono consegnare la loro certificazione medica almeno 10 giorni prima che inizi la prova scritta.

In particolare, stando agli art. 4 e 20 della legge 05/02/92, il candidato disabile può avere la necessità di essere assistito/a nel corso della prova scritta della procedura concorsuale e di fruire di ausili e di tempistiche aggiuntive in relazione al proprio stato di disabilità.

L’articolo 4 , nei primi commi, stabilisce invece che è compito della Commissione Giudicatrice decidere se concedere o meno gli di ausili richiesti e del tempo in più per lo svolgimento della prova.

Modalità di invio della certificazione sanitaria

Entro il predetto termine di almeno 10 giorni prima della prova scritta la certificazione medica attestante lo stato di disabilità può essere inviata tramite:

  • PEC alla mail dell’Ufficio Scolastico Regionale competente
  • Raccomandata postale con avviso di ricevimento all’indirizzo fisico dello stesso USR.

Il Concorso Straordinario per Scuola Secondaria 2020 è una procedura concorsuale finalizzata all’immissione in ruolo di insegnanti per le scuole medie e superiori. Le prove scritte si svolgeranno da giovedì 22 ottobre a lunedì 16 novembre 2020. I posti previsti dal bando sono 32.000.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Supplenze Covid, nessun licenziamento in caso di nuovo lockdown

Read Next

3 lauree in 3 mesi per un giovane padovano che vuole sconfiggere la SLA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular