Covid, l’ordine dei medici chiede un nuovo lockdown generale

Vinkmag ad

I nuovi casi di positività al Covid non accennano a diminuire e per questa ragione l’ordine nazionale dei medici sta chiedendo che venga deciso un nuovo lockdown generale. In particolare, a favore di questa eventualità si è espresso direttamente il presidente della Federazione, Filippo Anelli, intervenuto di fronte ai microfoni di GR2 Rai. Post e aggiornamenti anche nella pagina Facebook della Fnomceo.

L’ordine nazionale dei medici chiede un nuovo lockdown per tutta Italia

Sugli sviluppi della curva dei contagi la Federazione fa questa osservazione: “Prendendo in esame i dati di questa settimana e proiettandoli senza prevedere altri incrementi, la situazione fra un mese sarà drammatica e quindi bisogna ricorrere subito a un nuovo lockdown generale. O blocchiamo il virus o sarà lui a bloccarci perché i segnali ci dicono che il sistema non tiene ed anche le regioni ora gialle presto si troveranno nelle stesse condizioni delle aree più colpite”.

In effetti, anche nelle ultime ore è ventilata l’ipotesi di far entrare 6 regioni gialle tra quelle arancioni perché il loro indice RT è troppo alto e anche la loro capacità di posti in terapia intensiva sta iniziando a farsi critica. Per fare un esempio pratico, in una delle regioni attualmente “gialle” quali la Toscana l’indice RT è già balzato a 1.4, laddove la soglia è fissata tra 1.25 e 1.5, mentre i posti in intensiva sono già al 42% quando il limite massimo è fissato al 30%.

In uno dei post su Facebook riguardanti questo teme si legge che il presidente Filippo Anelli “ha acceso un faro sulla carenza di medici specialisti, mentre 23.000 medici laureati sono in attesa di potersi specializzare. E le graduatorie sono bloccate per via dei tanti ricorsi. Il presidente chiede, di nuovo, di ammetterli tutti perché ciò rappresenterebbe una boccata d’ossigeno per tutto il sistema”.

Luca Parigi

Read Previous

Did, da oggi lunedì 9 novembre il 45% dei docenti farà didattica digitale integrata

Read Next

Scuola, come si svolgono le lezioni nelle tre aree di criticità Covid

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular