Sconti per docenti e Ata, da oggi 9 ottobre aperta l’area riservata per agevolazioni

Vinkmag ad

Da oggi lunedì 9 ottobre 2023 apre l’area riservata per gli sconti per docenti e ATA. Varie agevolazioni per trasporti e acquisti. Il personale scolastico interessato da questa misura a favore potrà accedere ad una nuova pagina dedicata sul sito web del Ministero dell’istruzione e del merito. Hanno diritto di accesso tutti i lavoratori della Scuola che dispongono del codice identificativo del Mim, ovvero circa 1 milione e 200mila lavoratori.

Sconti per Docenti e ATA, dal 9 ottobre in essere le agevolazioni

A seguire alcuni esempi di sconti per docenti e ATA che gli insegnanti e i collaboratori scolastici potranno fruire dalla data di lunedì 9 ottobre.

Trasporti

Trenitalia:

Sconto del 10% su tariffe base, economy e super economy.
Riguarda: 1^ e 2^ classe di treni (frecce, intercity, intercity notturni) e tutti i servizi Frecciarossa.
Applicabile a: Massimo sei persone.
Validità: Fino al 31 dicembre 2023.
Esclusione: Treni regionali.

Italo:

Sconto del 20% su tariffa low cost per servizio smart.
Disponibilità: Tutte le tratte.
Acquisto: Fino a 10 giorni prima della partenza.

ITA Airways:

Sconto del 15% su tariffe economy (voli nazionali e internazionali, flex, classic, light).
Sconto del 10% su tariffe business e premium.
Validità offerte: Fino al 31 dicembre 2023.
Utilizzo biglietti: Fino al 31 gennaio 2024 se acquistati prima del 31 dicembre 2023.

Aeroporti di Roma (AdR):

Sconti per servizi aeroportuali a Fiumicino, con enfasi sui parcheggi.

Coldiretti

Offerte:
Sconti su prodotti “Campagna Amica”, soggiorni e pasti negli agriturismi.
Sconto fino al 15% per prodotti della rete Campagna Amica.
Applicabilità: Mercati agricoli partecipanti e agriturismi aderenti.
Fine offerta: Non specificata.

Sulle agevolazioni in questione il ministro Valditara si è espresso con queste parole: «L’impegno, mio e del Ministero, è di far seguire, alla sperimentazione di questa prima fase, la definizione di ulteriori accordi con altri operatori economici, per ampliarne l’offerta» – si legge nella lettera del ministro. «È solo l’inizio, contiamo di coinvolgere nell’iniziativa altri soggetti privati così da estendere la rete degli acquisti agevolati».

Seguici su Google News

Luca Parigi

Read Previous

Corso di didattica di Italiano promosso da MIM e Accademia della Crusca

Read Next

Docenti in formazione e in prova 2023/24: entro il 16 ottobre lista dei neoassunti al MIM

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: