Esame di Maturità 2024, nota del Ministero dell’Istruzione: termini e modalità di presentazione delle domande

Vinkmag ad

Per lo svolgimento dell’Esame di Maturità 2024 il Ministero dell’Istruzione ha rilasciato una nota contenente i termini e le modalità di presentazione delle domande. Per sommi capi “Ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62, sono ammessi a sostenere l’esame di Stato in qualità di candidati interni, gli studenti che hanno frequentato l’ultimo anno di corso dei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado presso le istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione. L’ammissione all’esame di Stato è disposta, in sede di scrutinio finale, dal consiglio di classe, presieduto dal dirigente scolastico o da suo delegato.

Esame di Maturità 2024: domande di candidati esterni e studenti della penultima classe

Per partecipare al prossimo Esame di Stato la nota rilasciata dal MIM contiene anche le specifiche per i termini e le presentazioni di domande di candidati esterni e studenti della penultima classe, ovvero la seconda classe del triennio.

Per quanto concerne il pagamento della tassa per gli esami, il versamento della tassa da parte dei candidati interni è richiesto dalle scuole all’atto della presentazione della domanda di partecipazione all’esame di Stato.

Il pagamento della tassa per esami da parte dei candidati esterni deve invece avvenire al momento della presentazione della domanda di partecipazione all’esame tramite il sistema Pago in rete, oppure con bollettino postale qualora non sia possibile accedere alla procedura informatizzata.

Il pagamento dell’eventuale contributo da parte dei candidati esterni è effettuato tramite bollettino postale e documentato all’istituto di assegnazione dei candidati, dopo l’assegnazione della loro sede d’esame da parte del competente UU.SS.RR..

Il versamento del contributo da parte di candidati esterni nella misura richiesta, regolarmente deliberata dal consiglio d’istituto di ciascuna scuola, è dovuto esclusivamente qualora essi debbano sostenere esami con prove pratiche di laboratorio.

Leggi la nota del Ministero sull’Esame di Maturità 2024

Seguici su Google News

Luca Parigi

Read Previous

Docenti Tutor e Orientatori, riaperte le iscrizioni fino al 16 ottobre

Read Next

Sciopero Scuola 20 Ottobre 2023: sindacati, motivi e personale interessato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: