Studente colpisce docente con un pugno dopo un rimprovero: segnalato alla Procura dei Minori

Vinkmag ad

Studente colpisce docente con un pugno dopo un rimprovero. L’alunno è stato prontamente segnalato alla Procura dei Minori. Scendendo nei dettagli, i soggetti coinvolti in questo sventurato evento sono un giovane di 15 anni e un’insegnante di 64 anni. Il tutto è successo nel Napoletano giovedì scorso e ora è lecito aspettarsi che questa aggressione fisica origini delle conseguenze e non resti impunita.

La docente al Pronto Soccorso

Dopo essere stata colpita la professoressa vittima dell’aggressione fisica è andata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Nola.

Dopo una visita approfondita i dottori di turno non hanno emesso nessuna prognosi. In ogni modo, pur non riportando lesioni fisiche di rilievo, la docente era comprensibilmente spaventata e in stato di choc emotivo.

I Carabinieri si sono recati immediatamente presso la scuola, hanno prontamente identificato lo studente e affidato ai genitori.

Nonostante l’insegnante non abbia ancora presentato una denuncia formale, il quindicenne sarà segnalato alla Procura per i Minori.

Le indagini sull’accaduto sono ancora in corso. Allo stato attuale delle cose l’ipotesi più accreditata è che l’insana reazione dello studente sia stata originata da un rimprovero.

Seguici su Google News

Luca Parigi

Read Previous

Educare alle Relazioni, direttiva del Ministero del 24 novembre 2023

Read Next

Petizione Online Flc Cgil Sicilia contro il dimensionamento scolastico

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: