Giorno del Ricordo 2024, mostra di volumi alla Biblioteca del Ministero dell’Istruzione

Vinkmag ad

In occasione del Giorno del Ricordo 2024, che quest’anno sarà celebrato sabato 10 febbraio, la Biblioteca “Luigi De Gregori” del Ministero dell’Istruzione e del Merito propone una mostra di volumi legati alla storia di territori e città quali quali Venezia Giulia, Istria, Fiume e Dalmazia. I testi in questione sono accomunati dall’essere stati stampati tra Ottocento e Novecento. L’iniziativa è aperta sia al personale interno che ai visitatori esterni previa prenotazione tramite la mail biblioteca@istruzione.it.

Orari e volumi della mostra di volumi al MIM per il Giorno del Ricordo 2024

L’esposizione di volumi alla biblioteca del MIM potrà essere visitata dal lunedì al venerdì, con orario 09:00-13:00 e 14:00-15:00, fino al 29 febbraio.

I volumi sono tratti dalle collezioni interne delle Biblioteche del Ministero dell’Istruzione e del Merito e verranno esposti nella location della Sala della Legislazione Scolastica.

Tra i volumi in mostra figurano:

  • “Raccolta delle leggi ed ordinanze dell’anno 1819 per la Dalmazia”, 1830, Tipografia Antonio – Luigi Battara
  • “Progetto di un piano di organizzazione dei Ginnasi e delle Scuole Tecniche nell’Impero Austriaco”, Imperiale Reale Stamperia di Corte e di Stato, Vienna, 1850
  • “Le più importanti Leggi sulle scuole popolari coi piani di insegnamento per il regno della Dalmazia”, a cura del Ministero del Culto e della Pubblica Istruzione, Vienna, 1897
  • “Linee Guida per la didattica della frontiera adriatica” del MIM

Per il 2024 quest’ultimo volume, pubblicato sia in italiano che in croato, è stato digitalizzato e potrà essere consultato su schermo touchscreen.

L’offerta espositiva si conclude con il testo del Trattato sull’Unione europea e del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea.

Seguici su Google News

Luca Parigi

Read Previous

Pago In Rete, arriva l’utilità Service Now per famiglie, studenti e scuole

Read Next

Concorso “L’IA tra i banchi di scuola: idee e progetti da inviare entro il 5 aprile 2024

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: