iFeel-You, il braccialetto che potrebbe servire per il rientro a scuola

Vinkmag ad

iFeel-You è il nome di un braccialetto elettronico che nei prossimi mesi potrebbe tornare utilissimo per mantenere il distanziamento sociale tra le persone. Nella pratica consiste di uno smartband che controlla la distanza tra due o più soggetti, ma anche la temperatura corporea. Quando due persone si avvicinano o una persona ha qualche linea di febbre il dispositivo inizia a suonare per mettere in allerta. Questo interessante device è stato progettato dall’Istituto Italiano di Tecnologia che sta cercando collaboratori industriali per la produzione su vasta scala.

E se a scuola si rientrasse con iFeel-You?

L’utilizzo di iFeel-You potrebbe rientrare nelle soluzioni da tenere in considerazione per un possibile rientro a scuola nel mese di settembre.

Gli stessi ricercatori dell’ITT spiegano: “È un device che può essere usato all’interno di luoghi chiusi, ma anche all’aria aperta in contesti nei quali l’accesso è controllato, ma non è tanto semplice usare altre tecnologie, quali smartphone e termocamere”.

Oltre ad ambienti di lavoro ed edifici scolastici, quindi, il braccialetto potrebbe trovare il suo impiego d’elezione in residence e villaggi turistici, spa e centri benessere, impianti sportivi, parchi di divertimento e altri spazi per i quali si possa pensare che ci sia un fondato timore di potenziali assembramenti.

In previsione della prossima stagione turistica, il suo utilizzo è ampiamente caldeggiato da Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria. Anche in Puglia un’impresa barese l’ha già brevettato e vari stabilimenti balneari stanno pensando di adottarlo per garantire maggiore sicurezza ai bagnanti.

Avatar

Luca Parigi

Read Previous

Azzolina Sindacati: il 7 maggio incontro su Maturità e rientro a scuola

Read Next

Esame di Terza Media 2020: elaborato online e scrutinio finale (VIDEO)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular