Nuovo DPCM di domenica 25 ottobre 2020: didattica a distanza e stop alle gite

Vinkmag ad

Il nuovo DPCM di domenica 25 ottobre 2020 è stato diffuso dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in diretta televisiva e streaming online, a partire dalle ore 13:30. Il testo contiene misure ideate per contenere la nuova ondata di contagi da Covid-19 iniziata a partire dalla seconda metà di agosto. Scopriamo le principali misure per la Scuola.

Le misure per la Scuola del Nuovo DPCM di domenica 25 ottobre 2020

Vediamo a quali indicazioni dovrà attenersi il mondo scolastico per il prossimo mese.

Alcune misure, come lo stop alle gite scolastiche, erano già state decise nel precedente DPCM, ma questo nuovo testo contiene altre importanti disposizioni.

Lezioni e attività didattiche per scuole dell’infanzia e scuole secondarie di primo grado continueranno a svolgersi in presenza di studenti e docenti. Nelle scuole secondarie di secondo grado, la didattica a distanza verrà svolta per almeno una quota del 75%.

Nelle scuole superiori gli ingressi dovranno essere permessi solo dopo le ore 09:00 e i singoli istituti scolastici potranno gestire gli orari di ingresso e uscita, anche prevedendo dei turni di pomeriggio.

Gite e viaggi di istruzione sono sospesi, così come le iniziative di scambio culturale e gemellaggio, le visite guidate e le altre uscite messe in programma dalle varie scuole.

Le riunioni degli organi collegiali potranno essere effettuate in presenza, oppure online, a seconda delle possibilità di mantenere il distanziamento interpersonale. In molti casi per Il rinnovo degli organi collegiali saranno date informazioni utili dagli animatori digitali.

Anche le attività delle Università e le lezioni negli atenei potranno svolgersi secondo modalità di didattica a distanza oppure via Web. La decisione, ovviamente, è strettamente correlata dall’andamento dell’emergenza epidemiologica nelle varie regioni italiane.

Il concorso straordinario docenti che ha preso il via giovedì 22 ottobre continuerà a svolgersi fino alla fine delle prove delle scritte prevista per metà novembre.

Le altre indicazioni del decreto

Tra le principali disposizioni del Nuovo DPCM di domenica 25 ottobre 2020 spicca la chiusura totale di cinema, teatri, discoteche, sale da ballo e sale giochi.

Ristoranti, bar e locali dediti alla somministrazione di cibo e di bevande potranno restare aperti dalle 05:00 alle 18:00.

Dpcm 25 ottobre scuola

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

45 docenti in quarantena: sospese le lezioni nei licei di San Giovanni Valdarno

Read Next

DPCM e didattica a distanza: per la Dad al 75% le scuole hanno un giorno per prepararsi

3 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular