Concorsi Pubblica Amministrazione 2020: oltre 50.000 assunzioni nella scuola

Vinkmag ad

La gamma di procedure che va sotto il nome di Concorsi Pubblica Amministrazione 2020 comprende tutte le prove concorsuali che verranno istruite nel primo anno del nuovo decennio e che origineranno più di 60.000 posti di lavoro. Di questa totalità, oltre 50.000 assunzioni sono previste nel comparto della scuola grazie all’indizione di un concorso ordinario, un concorso straordinario e un concorso per infanzia e primaria. Vediamo quindi quali sono i principali concorsi pubblici del prossimo anno.

Ordinario, straordinario, infanzia, primaria: i principali concorsi scuola del 2020

Ormai è risaputo che il corpo docente è destinato a essere rimpolpato con oltre 50.000 assunzioni. Tutto questo grazie all’indizione di alcuni concorsi scolastici previsti dal Decreto Scuola che da lunedì 25 novembre sta venendo discusso alla Camera.

Più specificatamente, le prove in questione consistono in un concorso ordinario e in un concorso straordinario che molto probabilmente verranno indetti nei primi mesi del 2020.

Entro poco tempo dovrebbe anche essere istruito un bando di concorso per infanzia e primaria che porterà a 16.959 nuovi posti. Sempre nel comparto dell’istruzione, inoltre, dal 1° marzo è prevista l’assunzione di nuovi collaboratori scolastici ed è sempre allo studio un concorso per insegnanti di religione cattolica.

Gli altri Concorsi Pubblica Amministrazione 2020

Per completezza di informazione andiamo a scoprire altri importanti concorsi pubblici previsti per il 2020. Ovviamente, nel corso del prossimo anno ne potrebbero essere banditi molti altri.

  • INPS: concorso per 1.869 posti (bando da pubblicare)
  • Agenzia delle Entrate: 2.600 assunzioni entro il 2022 (bando da pubblicare)
  • Centri per l’Impiego Sicilia: 155 posti in qualità di istruttore e 274 posti in qualità di funzionario

Il 5 dicembre 2019, infine, scade il termine per partecipare al concorso Aci che porterà all’assunzione a tempo indeterminato di 305 persone (soggetti laureati e diplomati).

In totale, tra prove concorsuali e assunzioni delle Regioni, per il prossimo triennio sono previste 150.000 assunzioni. Il dato è confermato dal Ministro della Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

200 miliardi di euro: è la cifra per mettere in sicurezza le scuole italiane

Read Next

Gli insegnanti precari convocati al Miur venerdì 29 novembre

6 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular